Una Rocca addormentata che stiamo risvegliando un giorno alla volta.

Smontaggio della gru e comparsa della nuova torre: ne parla il Corriere di Chieri

corriere di chieri

Nei giorni scorsi il Corriere di Chieri annunciava lo smontaggio della gru. I lavori di smontaggio si sono conclusi sabato 14 novembre. La torre della Rocca di Arignano e la Chiesa sembravano sporgersi, forse per osservare più da vicino il lungo braccio meccanico e quell’uomo impavido, lassù in alto. Ora primeggiano la torre del dongione…

Passeggiata al Lago di Arignano a pochi minuti dalla Rocca

lago di arignano

Passeggiata al Lago di Arignano: i colori dell’autunno, la nebbiolina del mattino e l’arietta ancora non troppo fredda la rendono ancora più magica. Gli aironi e i germani scappano più in là, mentre parliamo piano. Non sono abituati. Lì, solo la pace. E intanto guardiamo trasognati l’isolotto, la chiusa e il vecchio mulino. Conoscete già…

L’uomo e la Natura si assomigliano

falegnameria

A volte l’Uomo finisce per imitare la Natura senza saperlo. Questi sono gli abeti trasformati dalle sapienti mani di artigiani falegnami, per donare alla Rocca di Arignano nuova materia. D’altra parte, si sa, a differenza di pietra e ferro, il legno non dura mille anni… Siamo grati a RBB Mobili per il prezioso contributo alla…